Python if else

In Python l’istruzione condizionale if else viene utilizzata quando vogliamo eseguire delle istruzioni solo se una determinata condizione è vera oppure se è falsa.

Per intenderci if else è l’istruzione che, utilizzando i diagrammi di flusso, abbiamo rappresentato con il rombo e i due rami, quello del vero e quello del falso, come spiegato in questa lezione: diagrammi a blocchi.


Sintassi dell’istruzione if else in Python

if condizione:

if_istruzioni  #l’indentazione (4 spazi bianchi) è obbligatoria

else:

else_istruzioni

Dove condizione rappresenta il test che vogliamo sottoporre e se questo è vero viene eseguito il blocco if_istruzioni, altrimenti il blocco else_istruzioni. L’istruzione può anche essere solo una.

Notate che dopo condizione e dopo else ci sono i due punti (:), essi stanno ad indicare l’inizio di ciascun blocco di istruzioni.

Inoltre ciascuna istruzione deve avere obbligatoriamente un’indentazione pari a 4 spazi bianchi.


Esempi sull’istruzione if else

Preso in input un numero N, vogliamo visualizzare se si tratta di un numero positivo o negativo.

Quindi la condizione da verificare è: N>0 ?

Se la condizione è vera visualizziamo in output che il numero è positivo, altrimenti visualizziamo che è negativo.

Quindi il nostro semplicissimo script in python sarà questo:

”’
Verifichiamo se un numero preso in input è positivo o negativo.
Esempi sull’istruzione if … else
”’
a=int(input(‘Inserisci un numero positivo o negativo: ‘))

if a>=0:
    print(‘il numero è positivo’)
else:
    print(‘il numero è negativo’)


Nell’ipotesi in cui non si voglia visualizzare il messaggio inerente l’else possiamo anche ometterlo, come nell’esempio sotto:

a=int(input(‘Inserisci un numero positivo o negativo: ‘))

if a>=0:
    print(‘il numero è positivo’)

Abbiamo visto solo dei semplicissimi esempi sull’uso di if else in Python, nella prossima lezione vedremo l’uso della selezione multipla.

Alcuni link utili

Indice tutorial sul linguaggio Python

1 – Introduzione al linguaggio Python

2 – Le variabili

3 – Operatori aritmetici e di assegnazione

4 – Stringhe

5 – Casting

6 – Input e print

7 – Primi esercizi in Python

8 – Errori in Python

9 – Script Python

10 – Scambio di variabili

11 – Modulo math

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *