Press ESC to close

Classi in Python

0 192

In questa lezione svilupperemo alcuni esempi di classi in Python, al fine di consolidare quanto appreso nelle lezioni precedenti.

Classi in Python – primo esempio

Sviluppiamo dunque un primo esempio nel quale definiamo una classe Student:



class Student:
    def __init__(self, name, lastname, age):
        self.name = name
        self.lastname = lastname
        self.age = age

Salviamo questa classe nel file ‘Student.py‘ e poi in un altro file Python lo importiamo utilizzando from ed import.

Definiamo un’istanza di Student e poi la stampiamo:



from Student import *

student1 = Student("Nick", "Rossi", 23)

print("Name =", student1.name, "\nLastname =", student1.lastname, "\nAge =", student1.age)

In output avremo quindi:

Name = Nick
Lastname = Rossi
Age = 23

Stiamo associando alla variabile student1 un’istanza dell’oggetto Student.

Cosa succede se ad esempio omettiamo un qualsiasi parametro?

Facciamo dunque un esempio dove omettiamo di inserire l’età:



from Student import *

student1 = Student("Nick", "Rossi")

print("Name =", student1.name, "\nLastname =", student1.lastname)

In questo caso il codice restituirà un errore:

...
TypeError: Student.init() missing 1 required positional argument: ‘age’

Questo perchè tutti i parametri sono obbligatori.

Come fare allora per rendere un parametro opzionale? Lo studieremo nel prossimo paragrafo.

Classi in Python – rendere un parametro opzionale

Per rendere un parametro opzionale, possiamo ad esempio assegnare un valore di default come ad esempio 0.



class Student:
    def __init__(self, name, lastname, age = 0):
        self.name = name
        self.lastname = lastname
        self.age = age

In questo modo quando definirò l’istanza student1 non si avrà più l’errore di prima:



from Student import *

student1 = Student("Nick", "Rossi")

print("Name =", student1.name, "\nLastname =", student1.lastname)

L’output sarà quindi:

Name = Nick
Lastname = Rossi

Possiamo sempre assegnare un valore ad age, in modo da sovrascrivere il valore di default:



from Student import *

student1 = Student("Nick", "Rossi", 22)

print("Name =", student1.name, "\nLastname =", student1.lastname, "\nAge =", student1.age)

Possiamo assegnare i valori di default ad uno o più parametri.

Facciamo dunque un altro esempio:



class Student:
    def __init__(self, name = "Nick", lastname = "Rossi", age = 0):
        self.name = name
        self.lastname = lastname
        self.age = age

Definiamo un’istanza senza passare alcun valore ma lasciando i valori di default:



student1 = Student()

print("Name =", student1.name, "\nLastname =", student1.lastname, "\nAge =", student1.age,)

Conclusioni

In questa lezione abbiamo studiato alcuni esempi di classi in Python, nelle prossime lezioni vedremo come utilizzare i metodi delle classi.

Alcuni link utili

Indice tutorial sul linguaggio Python

Operazioni con i file in Python

Introduzione ai dizionari in Python

Funzione lambda in Python

Utilizzare Plot di Matplotlib

Quali sono i metodi delle liste

Memorizzare dati di input in un file di testo

Che cos’è il machine learning

Machine Learning in Python

Other stories

Metodi delle classi in Python

Next Story

Class Python

Previous Story