Tutorial Bootstrap

In questa sezione presento un semplice tutorial Bootstrap in italiano per imparare ad utilizzare le librerie software di Bootstrap come strumento per realizzare siti web responsive.

Infatti Bootstrap ad oggi è uno dei framework CSS più utilizzati ed imitati per lo sviluppo di interfacce web.

Bootstrap è un framework mobile-first, ciò vuol dire che il codice è nato in primo luogo per le visualizzazioni sui dispositivi mobile.

In questo tutorial affronteremo la versione 4 di Bootstrap, l’ultima per il momento.

Tutorial Bootstrap indice

1 – Introduzione a Bootstrap 4

2 – Creazione del primo template

3 – Come inserire una Navbar

4 – Personalizzare la posizione del menù

5 – Come utilizzare il grid system

6 – Bootstrap Container

7 – Inserire lo slideshow di immagini con Carousel

8 – Le immagini in Bootstrap

9 – Inserire i buttons in una pagina web

10 – Utilizzare le icone in Bootstrap 4

11 – Le tabelle in Bootstrap

12 – Come utilizzare i messaggi di avviso

13 – Fissare la barra dei menù in alto

14 – Gestire i colori

15 – Utilizzare i tipi di carattere

16 – Saper utilizzare le liste

17 – Inserire una progress bar

18 – Inserire dei form

19 – Gestione dei tooltip

20 – Utilizzare le icone

21 – La paginazione in Bootstrap

 

I punti di forza di Bootstrap sono:

– Sistema cross-brower, cioè la compatibilità con i vari browser è garantita.

 – Time saving, cioè il tempo di realizzazione di un sito web si riduce notevolmente.

– Facilità di utilizzo. Infatti Bootstrap offre dei componenti pronti all’uso che si possono inserire facilmente all’interno delle pagine web.

– Pagine responsive, cioè le pagine si adattano su qualsiasi dispositivo vengono visualizzate.

– Ottimizzazione visiva. Ogni componente della pagina è adattato senza incongruenze grafiche.

– Documentazione. La documentazione ufficiale fornita è molto esaustiva.