Scratch

Continuiamo a realizzare dei semplici programmi con Scratch, utilizzando gli algoritmi sequenziali.

Primo esempio con Scratch

Supponiamo dunque di avere il seguente problema: la paga di un operaio è di 20,00 € all’ora. Sulla stessa paga viene effettuata una trattenuta pari al 30%. Chiedendo in input il numero delle ore lavorative svolte, visualizzare in output la paga netta.

Innanzitutto scegliamo uno sfondo ed uno sprite qualsiasi, io ad esempio ho scelto questi:

sfondo

Dopo ci serviranno le seguenti variabili:

variabili

ore: per prendere in input il numero di ore svolte;

paga: una costante dove impostiamo il valore 20;

trattenuta: un valore costante che rappresenta la trattenuta che viene applicata sulla paga;

paga_lorda: il calcolo della paga senza la trattenuta;

paga_netta: il calcolo della paga con la trattenuta.

Quindi dopo aver impostato le costanti paga e trattenuta, chiedo di inserire il numero delle ore svolte.

Poi faccio il calcolo della paga lorda e applico la trattenuta, ottenendo così la paga netta. Visualizziamo infine il risultato in output.

Dunque ecco il semplice algoritmo risolto con Scratch:

paga netta scratch

Chiaramente ci possono essere tante altre soluzioni valide.

Secondo esempio

Proponiamo un altro semplice algoritmo sequenziale con Scratch: una sala cinematografica ha 600 posti dei quali 280 in galleria e il resto in platea. Sapendo che il biglietto in platea costa 9 € e in galleria 3 € in più, calcolare l’incasso in una sera di tutto esaurito.

Scegliamo uno sfondo ed uno sprite a piacere e dopo creiamo le variabili necessarie.

variabili Scratch

posti_totali: rappresenta i posti totali della sala;

posti_galleria: rappresenta i posti della galleria;

posti_galleria: rappresenta i posti della platea;

p_platea: è il prezzo riservato alla platea;

p_galleria: è il prezzo riservato alla galleria.

Quindi dopo aver impostato i posti totali e i posti della galleria come definito nel problema, ci calcoliamo i posti della platea.

Impostiamo poi il prezzo della platea e ci ricaviamo il prezzo della galleria aggiungendo 3.

Calcoliamo poi l’incasso totale moltiplicando il prezzo per i posti della galleria e il prezzo per i posti della platea.

Visualizziamo infine l’incasso in output.

Ecco quindi l’algoritmo completo risolto con Scratch:

sala cinematografica

Questi sono solo alcuni semplici esempi con Scratch, più avanti ne proporrò degli altri.

Alcuni link utili

Indice tutorial scratch 3.0

Indice argomenti scratch 2.0

Numeri primi in Scratch

Massimo fra tre numeri in Scratch

Minimo tra 3 numeri in Scratch

Numeri perfetti con algobuild

Numeri amicabili

Selecion sort in Scratch

Esempio di successione di Fibonacci con Algobuild

La successione di Fibonacci in C++

Sviluppo con Algobuild della successione di Fibonacci

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *