Creare un sito web

Perchè creare un sito web per la tua attività?

Il primo passo da fare per creare il tuo sito web è avere le idee chiare su quello che vuoi realizzare.

Partire con le idee chiare e ben precise ti consentirà di ottenere un prodotto efficace e adatto ai tuoi obiettivi.

Sei un pò indeciso su qualche punto?

Continua a leggere, ti suggerirò come iniziare a creare un sito web, anzi il tuo sito web!

come creare un sito web

Domande da farti prima di procedere alla creazione del sito web.


1.Perchè voglio crearlo?

2. Cosa voglio inserire?

3. Cosa mi aspetto?

4. A chi affidarmi?

5. Posso fare da solo? Quali strumenti potrei utilizzare?

Perchè voglio crearlo?

Cominciamo a vedere le motivazioni che ci spingono alla creazione di un sito web.

Diciamo innanzitutto che oggi avere un proprio sito web è fondamentale per vari motivi.

Motivazioni

Un motivo potrebbe essere quello di avere una semplice ma bella vetrina online, in modo che gli utenti possano vedere cosa vendi. Grazie alla newsletter si può riuscire a fidelizzare molti più clienti e gestire promozioni e scontistiche.

Oppure un motivo potrebbe essere quello di aprire un’attività su internet per la vendita dei prodotti online. In questo caso ti serve un vero e proprio gestionale che ti gestisca le vendite, oltre alla già citata newsletter per fidelizzare i tuoi clienti.

Oppure perchè vuoi creare un blog e iniziare a guadagnare qualcosina con i programmi di affiliazioni o le visite al tuo sito (più in la ti spiegherò come fare). In questo caso ti dovrai dare da fare scrivendo tanti articoli sull’argomento in cui sei più preparato. Anche in questo caso crea una newsletter per la tua nicchia di clienti.

O ancora perchè hai semplicemente una passione e vuoi condividerla con gli altri.

Bene per tutti questi motivi e molti altri oggi è assolutamente necessario essere presenti sul web!

Cosa voglio inserire?

Dopo aver capito i motivi che ti portano ad avere un sito web occorre stilare un progetto per studiare cosa inserire all’interno del sito.

Avere ben chiaro come e cosa inserire è un buon punto di partenza che ti consentirà di avere le idee chiare fin dall’inizio.

Quindi inizia a creare il tuo storyboard, lo puoi creare anche insieme a qualcuno che condivide le tue idee.
Che cos’è lo storyboard?

Lo storyboard si può vedere come lo schizzo del tuo sito web, una descrizione tematica di come dovrà essere il tuo sito. Quindi occorre disegnare anche semplicemente su carta degli schizzi delle pagine che vuoi creare e quali voci del menù inserire.

storyboard di un sito web

Cosa mi aspetto dal mio sito web?

Cosa aspettarsi da un sito web è una domanda da porsi per capire la strategia da adottare.

Voglio trovare più clienti per vendere i miei prodotti?

Voglio creare una nicchia di clienti da tenere sempre aggiornata sull’uscita di nuovi articoli?

Oppure voglio aiutare i clienti a trovare una soluzione ai loro problemi?

Definire il target di utenti a cui rivolgersi è il passo successivo da definire.
Sia che ti aspetti un guadagno dal sito stesso, sia che vuoi solo pubblicizzare un prodotto, è importante avere le idee chiare al fine di trovare la giusta strategia.

A chi affidarmi per creare un sito web?

La scelta di chi curerà il tuo prodotto è importantissima.

Oggi ci sono tanti professionisti online e la scelta è varia.
E’ importante avere fiducia nella persona a cui stai affidando il tuo progetto, perchè sarà quella che curerà in dettaglio la tua attività online.

Posso fare da solo?

Fare da soli oggi con gli strumenti che ci sono è possibile, ma non sempre si raggiungono i risultati desiderati, bisogna tenere ben presente che i professionisti hanno l’esperienza giusta mentre voi siete alle prime armi.
Ma! BISOGNA PUR INIZIARE! Quindi, se avete tanta pazienza e buona volontà, vi darò le giuste indicazioni per costruire un sito web da soli.

Quali strumenti utilizzare per creare un sito web?

Le strade da seguire possono esser queste:

  • Studiare il codice necessario per la realizzazione del sito web (HTML, CSS, Javascript, Php). Procurarsi un buon webeditor e iniziare a creare il sito web.
  • Utilizzare uno strumento gratuito, oggi ce ne sono molti, che vi consentono di realizzare il sito web senza conoscere o quasi il codice che sta sotto. Uno di questi strumenti è WordPress, un potente software open source che consente di creare blog, siti internet ed e-commerce.
Primo caso- studiare il codice

Nel primo caso dunque procurarsi un manuale di HTML e di CSS, ce ne sono tantissimi in giro, oppure potete seguire anche la mia semplicissima guida. Prendere anche un manuale di Javascript se volete aggiungere qualche effetto accattivante al vostro sito internet e un manuale di PHP se volete aggiungere del codice dinamico (per la creazioni di cataloghi ed e-commerce ad esempio)

Può sembrare molto ma vi assicuro che è tutto molto semplice e piacevole da studiare e darà le sue soddisfazioni.

Il contro è il tempo a disposizione. Se dovete studiare ex-novo questi linguaggi ci vorranno all’incirca tre mesi per creare il vostro sito web.

Quindi se non avete questo tempo a disposizione allora optate per la seconda soluzione.

Secondo caso – utilizzare WordPress

La seconda soluzione può essere data da un potente software di creazione siti web che è WordPress.

Il tempo per imparare WordPress è molto più breve. Vi assicuro che con tanta buona volontà nel giro di una settimana gà metterete su una bozza del vostro sito web.

Insomma entro un mese potreste vedere il vostro sito web online.

Quindi appassionatevi e cominciate a programmarlo.

In giro ci sono tante guide su WordPress, ve ne posso consigliare qualcuna ottima che troverete su Amazon, basta seguire il link sotto.

WordPress. La guida completa. Creare blog e siti professionali

wordpress la guida completa
Guida WordPress

Webmaster con WordPress, Seconda Edizione: Creare Rapidamente e facilmente Siti Web Professionali a Costo Zero

webmaster con wordpress nuova edizione

Infine l’ultima che mi sento di consigliare:

Sviluppare con WordPress

creare siti web con wordpress

Alcuni link utili:

Immagini per il sito web

Scegliere il dominio per il sito web

Font per il sito web

Struttura del sito web

Quali colori scegliere per un sito web

Autore dell'articolo: cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *