Il linguaggio C

Il linguaggio C è un linguaggio di programmazione di alto livello che è stato progettato e realizzato nel 1972 da Dennis Ritchie.

Le caratteristiche principali di questo linguaggio sono:

– innanzitutto è case sensitive, ovvero distingue tra lettere maiuscole e minuscole;

– poi è general purpose (multiuso) ovvero può essere impiegato per codificare progetti software di natura diversa;

– il linguaggio C è anche multi-piattaforma;

– è un linguaggio strutturato di tipo imperativo (o procedurale);

– inoltre produce programmi efficienti, infatti è nato per implementare sistemi operativi;

– produce anche codice di dimensioni ridotte, ha infatti una sintassi che si presta alla scrittura di codice compatto.

Struttura di un programma in linguaggio C

In un programma scritto in C vi è una funzione che deve essere sempre presente, che è la funzione main(). Il compilatore infatti inizia l’esecuzione proprio da questa funzione.

La sintassi della funzione main è la seguente:

main() {

    <istruzione 1>;

    <istruzione 2>;

     ...

    <istruzione n>;

}

Tutto il codice contenuto tra le due parentesi graffe rappresenta il corpo del programma. All’interno del main si possono inserire chiaramente una o più istruzioni, terminanti da una carattere punto e virgola.

Facciamo dunque il primissimo esempio di programma in linguaggio C che dà semplicemente un messaggio di benvenuto all’utente:

#include <stdio.h>

main(){

    printf("Benvenuti da Coding Creativo");

}

Quindi in questo semplicissimo programma abbiamo inserito un’istruzione printf che permette la stampa su video di tutto ciò che è racchiuso tra parentesi tonde e doppi apici.

Nelle prossime lezioni parleremo di variabili e costanti in linguaggio C e come utilizzarle per realizzare dei semplicissimi programmi.

Alcuni link utili

Indice argomenti sul linguaggio C

Realizzare un menù di scelta in C

Esercizio sulle struct in C

Somma elementi diagonale principale di una matrice

Come sommare gli elementi della cornice esterna

Come sommare due matrici

Matrice trasposta

Inserire dati in una matrice

Tavola pitagorica in C

Array multidimensionali

Programma sui triangoli in C

Media dei numeri in un array

Array con numeri random

Quick sort in C

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *