Il linguaggio C

Il linguaggio C è un linguaggio di programmazione di alto livello, progettato e realizzato nel 1972 da Dennis Ritchie.

Le caratteristiche principali di questo linguaggio sono:

innanzitto è case sensitive, ovvero distingue tra lettere maiuscole e minuscole;

poi è general purpose (multiuso) ovvero può essere impiegato per codificare progetti software di natura diversa;

è un linguaggio strutturato di tipo imperativo (o procedurale);

è anche multipiattaforma;

inoltre produce programmi efficienti, infatti è nato per implementare sistemi operativi;

produce anche codice di dimensioni ridotte, ha infatti una sintassi che si presta alla scrittura di codice compatto.

Struttura di un programma in linguaggio C

In un programma scritto in linguaggio C vi è una funzione che deve essere sempre presente, che è la funzione main(). Il compilatore infatti inizia l’esecuzione proprio da questa funzione.

La sintassi della funzione main() è la seguente:

main() {

<istruzione 1>;

<istruzione 2>;

….

<istruzione n>;

}

Tutto quello contenuto tra le due parentesi graffe rappresenta il corpo del programma ed è rappresentato da una o più istruzioni, terminanti da una carattere punto e virgola.

Facciamo dunque il primissimo esempio di programma in C che dà semplicemente un messaggio di benvenuto all’utente:

#include <stdio.h>

main(){

    printf("Benvenuti da Coding Creativo");

}

In questo semplicissimo programma in linguaggio C abbiamo inserito una semplicissima istruzione utilizzando l’istruzione printf che permette la stampa su video di tutto ciò che è racchiuso tra parentesi tonde e doppi apici.

Alcuni link utili

Realizzare un menù di scelta in C

Strutture complesse in C

Esercizio sulle struct in C

Typedef struct C

Media per riga e per colonna

Somma elementi diagonale principale di una matrice

Come sommare gli elementi della cornice esterna

Come sommare due matrici

Sommare dei numeri di una matrice

Matrice trasposta

Prodotto tra matrici

Ricerca elementi in una matrice

Inserire dati in una matrice

Tavola pitagorica in C

Array multidimensionali

Programma sui triangoli in C

Media dei numeri in un array

Array con numeri random

Quick sort in C

Selection sort in C

Merge sort in C

Insertion Sort in C

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The C Language

The C language is a high-level programming language, designed and built in 1972 by Dennis Ritchie.

The main features of this language are:

  • is case sensitive, which distinguishes between uppercase and lowercase letters;
  • It is general purpose (multipurpose) or it can be used to encode software projects of a different nature;
  • It is structured in an imperative (or procedural) type;
  • is multiplatform;
  • It produces efficient programs, in fact it was born to implement operating systems;
  • It produces small code, in fact it has a syntax that lends itself to writing compact code.

Structure of a C program

In a program written in C language there is a function that must always be present, which is the function main (). The compiler actually starts running from this function.

The syntax of the main () function is as follows:

Main () {

<Instruction 1>;

<Instruction 2>;

....

<Statement n>;

}

Everything contained by the two curly braces represents the body of the program.

Useful Links:

Area of a rectangle in C

Average number in C language

To Contract if a number is equal in C language

Variables

Constants

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *