Un array in JavaScript è uno strumento utile a memorizzare più dati anche di tipo diverso.

JavaScript, infatti, come altri linguaggi di programmazione, permette la creazione e la gestione degli array.

Ci sono vari modi per definire un array in JavaScript, in questo tutorial li analizzeremo tutti e vedremo quale risulta più congeniale.


Definizione di array in JavaScript

Come prima cosa studiamo i metodi per definire un array vuoto.

Primo metodo

Il primo metodo che analizziamo per definire un array vuoto è l’utilizzo dell’oggetto Array().

Questo metodo segue la seguente sintassi:

var foto = new Array();

Dunque la variabile foto è un array definito utilizzando il costruttore new.

Si sfrutta così l’oggetto Array().

Secondo metodo

Si può anche non utilizzare il costruttore new per creare un array vuoto, quindi si può anche semplicemente scrivere:

var foto = [];


Inserimento dei dati in un array in JavaScript

Possiamo inserire i dati in un array con più metodi.

Primo metodo

Seguendo il primo metodo possiamo assegnare gli elementi direttamente all’interno delle parentesi tonde dell’oggetto Array().

var foto = new Array(“img1.jpg”,”img2.jpg”,…);

Secondo metodo

Il secondo metodo è quello più utilizzato quando dobbiamo inizializzare un array con degli elementi predefiniti e permette di inserire ciascun elemento separato da virgola:

var foto = [“img1.jpg”, “img2.jpg”, …];

In alternativa si può creare un array vuoto e dopo assegnare gli elementi:

var foto = [];

foto[0]=”img1.jpg”;

foto[1]=”img2.jpg”;

Lettura di dati di un array in JavaScript

Adesso vediamo come leggere i dati da un array.

Popolare un array con i giorni della settimana e stampare tutti gli elementi.

In questa lezione vedremo come stampare gli elementi senza l’utilizzo del ciclo for e della proprietà length, oggetto delle prossime lezioni.

Dunque inseriamo i giorni della settimana in un array di nome giorni.

var giorni = [“lunedì”, “martedì”, “mercoledì”, “giovedì”, “venerdì”, “sabato”, “domenica”];

Dopo considerando che il primo elemento ha indice 0 e gli altri a seguire hanno un indice crescente stampiamo ciascun elemento semplicemente in questo modo:

console.log(giorni[0]); ....

Ecco dunque lo script completo:

var giorni = ["lunedì", "martedì","mercoledì", "giovedì", "venerdì", "sabato", "domenica"];
console.log(giorni[0]);
console.log(giorni[1]);
console.log(giorni[2]);
console.log(giorni[3]);
console.log(giorni[4]);
console.log(giorni[5]);
console.log(giorni[6]);

Chiaramente si può utilizzare un ciclo per leggere tutto l’array, ma lo analizzeremo nelle prossime lezioni.

In questa lezione abbiamo studiato dei semplicissimi esempi di array in JavaScript, nelle prossime lezione studieremo i vari metodi necessari per compiere alcune operazioni.

Alcuni link utili

Indice tutorial JavaScript

Introduzione al tutorial JavaScript

Il linguaggio JavaScript

Come utilizzare JavaScript alert

Utilizzare JavaScript prompt

Variabili in JavaScript

Gioco indovina numero in JavaScript

Gioco della morra cinese in JavaScript

Semplice quiz utilizzando gli array

Come realizzare il gioco dei dadi online