libri-javascript-python

In questa lezione presento dei semplici esercizi con il for in C++, con lo scopo di esercitarci su quanto appreso finora.

Primo esercizio – Esercizi con il for in C++

Dati N numeri determinare il minimo, cioè il valore più piccolo tra quelli incontrati, indicandone il numero d’ordine.

Quindi definiamo le variabili che ci servono:

N – La variabile intera che rappresenta la quantità dei numeri da inserire.

min – La variabile intera che contiene il valore minimo.

i – La variabile contatore per il ciclo for. Ovviamente il contatore deve essere un intero.

pos – La variabile intera che indica il numero d’ordine del valore minimo.

Dopo avere dichiarato le variabili occorre prendere in input N e controllare che sia maggiore di zero.

Poi inseriamo il primo numero e lo assegniamo alla variabile min.

Quindi realizziamo un ciclo for per i che va da 1 a N che di volta in volta ricerca il valore minimo.

Ecco dunque il listato completo dell’algoritmo sull’esercizio con il for in C++:

#include <iostream>
using namespace std;

int main() {
    int N, min, n, pos, i;

    do {
        cout << "Quanti numeri vuoi inserire? : \t";
        cin >> N;
    } while (N <= 0);

    cout << "Inserisci un numero : \t";
    cin >> min;
    pos = 1;

    for (i = 1; i < N; i++) {
        cout << "Inserisci un numero : \t";
        cin >> n;

        if (n < min) {
            min = n;
            pos = i + 1;
        }
        cout << pos << endl;
    }
    cout << "Il minimo  e' " << min << ", numero ordine: " << pos;

    return 0;
}

Esercizio 2

Date N coppie di numeri interi contare e stampare quelle che hanno i valori l’uno l’opposto dell’altro.

Innanzitutto al solito dichiariamo le variabili che ci servono per la realizzazione del seguente algoritmo:

a, b – Variabili che rapprensentano le coppie di numeri.

N – Quantità di coppie di numeri da inserire.

i – La variabile contatore del ciclo for.

Dopo la dichiarazione delle variabili, chiediamo di inserire N e facciamo un controllo che sia maggiore di zero.

Poi con un ciclo for inseriamo le coppie di numeri e controlliamo se a=-b. Solo se questa condizione è vera stampiamo i numeri a e b.

Ecco dunque l’algoritmo completo in C++:

#include <iostream>
using namespace std;

int main() {
    int N, a, b, i;

    do {
        cout << "Quanti numeri vuoi inserire? : \t";
        cin >> N;
    } while (N <= 0);

    for (i = 0; i < N; i++) {
        cout << endl << "Inserisci il primo numero : \t";
        cin >> a;

        cout << "Inserisci il secondo numero : \t";
        cin >> b;

        if (a == -b) {
            cout << endl << "I valori sono opposti: " << a << "\t" << b << endl;
        }
    }

    return 0;
}

Queste sono solo delle possibili soluzioni agli esercizi con il for in C++, proposti in questa lezione, provate pure a trovarne delle altre.

Alcuni link utili

Indice argomenti linguaggio C++

1- Introduzione al linguaggio C++

2- Variabili in C++

3- Operatori di assegnazione in C++

4- Esempi in C++

5- Casting in C++

Successione di Fibonacci in C++