Math floor JavaScript

In questo articolo parleremo di Math.floor in JavaScript, un metodo utilizzato per arrotondare un numero per difetto, ovvero all’intero più vicino più basso.

La sintassi è dunque la seguente: Math.floor(numero).

Dove numero è un parametro obbligatorio e rappresenta il numero da arrotondare per difetto.

Esempi d’utilizzo di Math floor in JavaScript

Un semplicissimo esempio d’utilizzo del seguente metodo lo facciamo passando direttamente un numero decimale come argomento.

Come possiamo vedere nel semplice esempio mostrato sotto:

console.log(Math.floor(8.73));

Come risultato si avrà 8, cioè il numero arrotondato per difetto senza decimali, ovvero all’intero più basso.

Ma possiamo passare anche una variabile, come in quest’altro esempio:

var n = 13.89;
console.log(Math.floor(n));

Anche in questo caso si otterrà il numero arrotondato all’intero più basso, ovvero 13.

Math floor in JavaScript e Math random

Un utilizzo molto frequente di Math.floor in JavaScript è assieme alla funzione Math.random, utile a generare dei numeri pseudo-casuali.

Quindi ad esempio se voglio ottenere dei numeri casuali compresi tra 1 e 10, posso scrivere:

var casuali = Math.floor((Math.random() * 10) + 1);
console.log(casuali);

Descriviamo i passaggi effettuati dall’algoritmo realizzato sopra.

– innanzitutto genero i numeri casuali da 0 a 9: Math.random() * 10.

Ottengo in questo modo i risultati da 0.000 a 9.999 (chiaramente con maggiore precisione, li ho troncati solo per comodità).

– Aggiungo 1: (Math.random() * 10) + 1. In questo modo ottengo i risultati da 1.000 a 10.999 (li sto sempre approssimando per semplicità).

– Dopo arrotondo all’intero più basso per avere, in questo modo, i numeri da 1 a 10: Math.floor((Math.random() * 10) + 1).

In questa lezione abbiamo proposto dei semplicissimi esempi d’utilizzo del metodo Math.floor in JavaScript.

Alcuni link utili

Indice argomenti tutorial JavaScript

Gioco indovina numero in JavaScript

Gioco della morra cinese in JavaScript

Semplice quiz utilizzando gli array

Come realizzare il gioco dei dadi online

Funzioni JavaScript e istruzione return

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *