Commutazione di pacchetto e commutazione di circuito

In questa lezione parleremo di commutazione di pacchetto e commutazione di circuito.

Commutazione di pacchetto

La commutazione di pacchetto è una tecnica che consente di suddividere il messaggio da trasmettere in più parti (pacchetti). Ciascun pacchetto seguirà la sua strada per poi raggiungere il destinatario. I pacchetti saranno poi ricostruiti a destinazione grazie al protocollo TCP.

La commutazione di pacchetto dettagli

Ogni nodo che appartiene alla rete ha le tabelle di routing (tabelle di instradamento). Le tabelle di routing sono dei database memorizzati in un router o in un host e contengono informazioni riguardo lo stato dei nodi ad esso collegato. Tali informazioni si aggiornano continuamente.

In questo modo si può sapere se un nodo è libero, non funzionante oppure occupato. In base a queste informazioni si può stabilire di volta in volta il miglior percorso da eseguire nel minor tempo possibile.

Ci sono delle problematiche riguardo questa tecnica, dato il numero, in continua crescita, degli utenti connessi ad Internet.

Uno dei problemi è il ritardo nell’invio dei pacchetti, a causa di alcuni fattori:

Tempo di propagazione, dovuto al mezzo fisico (cavo di rame, etere, fibra ottica). Rappresenta il tempo necessario affinché il messaggio va da un nodo all’altro.

Tempo di trasmissione, è legato alla velocità di trasmissione e alla larghezza di banda.

Tempo di elaborazione. Cioè il tempo necessario per elaborare ogni pacchetto e decidere il percorso da seguire.

Latenza. Dipende dal sovraccarico di traffico e dal carico di lavoro del router.

Un altro problema deriva dalla perdita dei pacchetti. Infatti può succedere che uno o più pacchetti non raggiungano la destinazione. Ciò, ad esempio, a causa di guasti ai collegamenti o ai nodi.

Il protocollo TCP consente di ottimizzare la gestione dei pacchetti e quindi permette di correggere i pacchetti errati o di richiedere la trasmissione del pacchetto non ricevuto.

Commutazione di circuito

A differenza della commutazione di pacchetto, la commutazione di circuito è una tecnica che prevede un canale dedicato ed univoco.

In definitiva è il modo in cui avvengono le chiamate in un sistema tradizionale. Infatti si deve stabilire un canale unico e dedicato tra il chiamante ed il chiamato in maniera esclusiva.

Quindi si alloca un circuito che rimane attivo per tutto il tempo della chiamata.

Si intuisce facilmente che questa tecnica non sarebbe indicata per una trasmissione dati.

Commutazione di pacchetto e commutazione di circuito conclusioni

In questa lezione abbiamo illustrato sommariamente come funziona una commutazione di pacchetto e di circuito e le differenze tra di loro.

Una commutazione di pacchetto è sicuramente più efficiente quando si parla di reti.

Alcuni link utili

Indice argomenti reti

1 – Introduzione alle reti

2 – Reti Pan, Lan, Man, Wan e Gan

3 – Tecnologia Bluetooth

4 – Tecnologia Wi–Fi

5 – Tecnologia WiMAX

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *