libri-javascript-python

In questa lezione sviluppiamo degli esercizi in Python al fine di consolidare quanto studiato finora.


Esercizi in Python – Primo esercizio

Calcolare l’area di un cerchio prendendo in input il raggio.

L’obiettivo di questo esercizio è calcolare l’area di un cerchio dato il suo raggio. Ecco dunque una possibile soluzione in Python:

# Prendiamo in input il raggio
raggio = float(input("Inserisci il raggio del cerchio: ")) 

# Definiamo il valore approssimato di Pi Greco
pi_greco = 3.14  

# Calcoliamo l'area del cerchio utilizzando la formula Pi * r^2
area = pi_greco * raggio ** 2  

# Stampiamo l'area del cerchio
print("L'area del cerchio di raggio", raggio, "è:", area) 

Il dato da prendere in input è dunque solo il raggio. PiGreco è un valore costante a cui assegno il valore approssimato 3.14.

In Python non c’è differenza significativa tra dichiarare una costante oppure una variabile.

Ricordiamo che una costante rappresenta dati che non cambiano durante l’esecuzione del programma, contrariamente alla variabile.

Più avanti utilizzeremo la libreria math e quindi la costante math.pi.

Disponibile il libro su Python “50 Algoritmi per imparare Python”


Esercizi in Python – Secondo esercizio

Tra gli esercizi in Python che affronteremo oggi, c’è anche questo molto semplice:

Prendere in input il prezzo di un prodotto e scontarlo del 30%.

Ecco dunque una possibile soluzione:

# Prendiamo in input il prezzo
prezzo = float(input("Inserisci il prezzo del prodotto: ")) 

# Calcoliamo il prezzo scontato del 30%
sconto = 30 # Percentuale di sconto
prezzo_scontato = prezzo - prezzo * sconto / 100

# Stampiamo il prezzo scontato
print("Il prezzo scontato del 30% è:", prezzo_scontato) 

Se non ci serve il prezzo di partenza possiamo utilizzare una sola variabile prezzo e quindi scrivere:

prezzo = prezzo - prezzo * sconto / 100 

#in forma abbreviata utilizzando l'operatore di assegnazione
prezzo -= prezzo * sconto / 100

In alternativa potevamo direttamente compiere l’operazione prodotto, tenendo conto che il prezzo che andremo a pagare corrisponde al prezzo moltiplicato per (100 – sconto), ovvero (100 – 30).

prezzo = prezzo * (100 - 30) / 100 

#in forma abbreviata utilizzando l'operatore di assegnazione
prezzo -= * 70 / 100


Terzo esercizio

Continuiamo con altri esercizi in Python e dunque vi propongo il seguente:

Calcolare l’area di un trapezio prendendo in input la base maggiore, la base minore e l’altezza.

La risoluzione di questo algoritmo è dunque molto semplice:

# Prendiamo in input la base maggiore
base_maggiore = int(input("Inserisci la lunghezza della base maggiore: "))

# Prendiamo in input la base minore 
base_minore = int(input("Inserisci la lunghezza della base minore: ")) 

# Prendiamo in input l'altezza
altezza = int(input("Inserisci l'altezza del trapezio: ")) 

# Calcoliamo l'area del trapezio
area_trapezio = (base_maggiore + base_minore) * altezza / 2  

# Stampiamo l'area del trapezio
print("L'area del trapezio è:", area_trapezio) 

In questo esempio, chiediamo all’utente di inserire la lunghezza delle basi e l’altezza del trapezio. Utilizziamo quindi la formula dell’area del trapezio [(base maggiore + base minore) * altezza / 2] per calcolare l’area e stampiamo il risultato.

Conclusioni

Con questi esercizi in Python, abbiamo coperto alcuni concetti fondamentali e dimostrato come risolvere problemi comuni utilizzando questo linguaggio di programmazione versatile. Continuate ad esercitarvi e non esitate ad esplorare altri argomenti e funzionalità di Python!

Indice tutorial sul linguaggio Python

1 – Introduzione al linguaggio Python

2 – Le variabili in Python

3 – Operatori aritmetici e di assegnazione in Python

4 – Stringhe in Python

5 – Casting in Python