items Python

Il metodo items() sui dizionari in Python è utilizzato per restituire l’elenco con tutte le chiavi del dizionario con valori.

Questo metodo non accetta parametri, dunque la sintassi è molto semplice: d.items(), dove d rappresenta il dizionario.

Il metodo items(), dunque, restituisce un oggetto che mostra un elenco di coppie di tuple (chiave, valore) di un dizionario.

Disponibile il libro su Python “50 Algoritmi per imparare Python”

items Python – primo esempio

In questo primo semplice esempio stampiamo le coppie di tuple (chiave, valore) sul dizionario student, che contiene i dati di uno studente.


student = {
'name': 'Cristina', 'age': 20, 'mail': 'info@codingcreativo.it'
}

print(student.items())

L’output sarà rappresentato da questo oggetto che contiene le coppie di tuple:

dict_items([('name', 'Cristina'), ('age', 20), ('mail', 'info@codingcreativo.it')])

L’ordine potrebbe anche essere diverso.

items Python – secondo esempio

Proviamo adesso con un dizionario i cui valori sono a loro volta dei dizionari. Il dizionario students che contiene i dati di 2 studenti.

Vogliamo utilizzare il metodo items() di Python su tutto il dizionario. Quale sarà il risultato?


students = {
'1': {'name' : 'Cristina', 'age': 29, 'mail': 'info@codingcreativo.it'},
'2': {'name' : 'Tom', 'age': 23, 'mail': 'info@prova.it'}
}

print(students.items())

L’output generato sarà questo:

dict_items([('1', {'name': 'Cristina', 'age': 29, 'mail': 'info@codingcreativo.it'}), ('2', {'name': 'Tom', 'age': 23, 'mail': 'info@prova.it'})])

Provate il seguente codice nel compiler online che trovate al seguente link: compiler Python online.

Disponibile il libro su Python “50 Algoritmi per imparare Python”

items Python – terzo esempio

Adesso vogliamo utilizzare il metodo items sui dizionari interni. Come possiamo fare?

Per poter utilizzare il metodo items, a tale scopo, dobbiamo dapprima selezionare la chiave di cui vogliamo ottenere le coppie di tuple. Poi possiamo applicare il metodo.

Ecco dunque una possibile soluzione all’algoritmo proposto:


students = {
'1': {'name' : 'Cristina', 'age': 29, 'mail': 'info@codingcreativo.it'},
'2': {'name' : 'Tom', 'age': 23, 'mail': 'info@prova.it'}
}

student = students.get('1', {}).items()
print(student)

In questo caso l’output generato sarà questo:

dict_items([('name', 'Cristina'), ('age', 29), ('mail', 'info@codingcreativo.it')])

Questo se i dizionari sono uguali, ma se i valori delle chiavi 1 e 2 sono rappresentati da dizionari diversi?



''' 
Esempio con chiavi diverse
'''
students = {
'1': {'name' : 'Cristina', 'age': 29, 'mail': 'info@codingcreativo.it'},
'2': {'exam' : 'English', 'vote': 30}
}

for student in students.values():
  print(student.items())

In questo caso l’output sarà il seguente:

dict_items([('name', 'Cristina'), ('age', 29), ('mail', 'info@codingcreativo.it')])
dict_items([('exam', 'English'), ('vote', 30)])

Disponibile il libro su Python “50 Algoritmi per imparare Python”

Conclusione

In questa lezione abbiamo realizzato alcuni semplici esempi di utilizzo del metodo items() in Python sui dizionari. Nella prossima lezioni vedremo cosa succede se eliminiamo o aggiungiamo elementi ad un dizionario.

Alcuni link utili

Indice tutorial sul linguaggio Python

1 – Introduzione al linguaggio Python

2 – Le variabili

3 – Operatori aritmetici e di assegnazione

4 – Stringhe

5 – Casting

6 – Input e print

7 – Primi esercizi in Python

8 – Errori in Python

9 – Script Python

10 – Scambio di variabili

11 – Modulo math

Disponibile il libro su Python “50 Algoritmi per imparare Python”

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *