Python for

Python for – In questa lezione studieremo il ciclo for in python.

Nella scorsa lezione abbiamo studiato il ciclo while e abbiamo visto che permette di ripetere delle istruzioni in base al valore di verità della condizione. A differenza del while il ciclo for itera in base ad un numero di volte prefissato.


Sintassi del ciclo for in python

La sintassi del ciclo for è dunque questa:

for variabile in range():

istruzioni

Dove:

– for e in sono le parole chiavi.

– variabile è il nome della variabile che sceglierete a piacere seguendo le regole spiegate nelle precedenti lezioni.

– range() è una funzione che può avere come argomenti:

– un numero intero che indica quante volte la ripetizione è eseguita. Ad esempio se mettiamo 3 la ripetizione viene ripetuta tre volte da 0 a 2.

due numeri che indicano il valore di inizio e di fine (escluso) che assume il contatore.

tre numeri dove i primi due indicano il valore di inizio e di fine del contatore mentre il terzo indica l’incremento che il contatore assume ad ogni ripetizione.

Facciamo subito degli esempi pratici per capire.


Python for – primo esempio

for i in range(3):

print(i)

Questo script produce come output i valori 0, 1 e 2.

Dunque inizialmente i vale zero e dopo, a fine ciclo, arriverà a 2.


Secondo esempio

for i in range(1,3):

print(i)

In questo caso specifico l’indice parte da 1 e termina a 2. Dunque questo script produce come output i valori 1 e 2.


Terzo esempio

for i in range(1,9,2): #2 è lo step indica il passo di avanzamento

print(i)

In questo caso l’indice parte da 1 e cambia a passi di 2 fino ad arrivare a 9 escluso. Quindi si avrà come output: 1, 3, 5, 7.

Chiaramente si può anche visualizzare in ordine decrescente, ad esempio:

for i in range(9,1,-2):

print(i)

Visualizzerà i numeri: 9, 7, 5, 3.


Quarto esempio

La funzione range() può essere personalizzata come si preferisce e si possono ottenere ad esempio i numeri in senso decrescente.

for i in range(10,0,-1): 

print(i)

L’output prodotto è: 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1

Parola chiave end

Nella funzione print si può aggiungere anche la parola chiave end per impedire il ritorno a capo nell’output.

for i in range(10,0,-1):

print(i, end=‘ ‘)

In questo caso si ha uno spazio vuoto tra un numero ed un altro.

Si può inserire anche un carattere separatore come ad esempio la virgola o il trattino: print(i, end=’ – ‘) .

In questa lezione abbiamo spiegato la funzionalità del for in python, affinché possiamo applicarlo negli esercizi che proporrò nelle prossime lezioni.

Alcuni link utili

Indice tutorial sul linguaggio python

1 – Introduzione al linguaggio python

2 – Le variabili in python

3 – Operatori aritmetici e di assegnazione in python

4 – Stringhe in python

5 – Casting in python

6 – Input e print in python

7 – Primi esercizi in python

8 – Errori in python

9 – Script python

10 – Scambio di variabili in python

11 – Libreria math

12 – Operatori di confronto e booleani in python

13 – If else in python

14 – If elif else

15 – If annidati

Autore dell'articolo: Cristina

Avatar per Coding Creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *